ALEX GERMANY E' UN LEONE!

Firmato il primo import per la stagione 2019

 

Lions Bergamo ASD comunica di aver trovato l’accordo con l’all-around Alex Germany, l’anno scorso agli UTA Pesaro, per la stagione 2019.  

 Germany è un volto noto del il nostro campionato avendo giocato già diverse stagioni nella 1° divisione Italiana con i “caschi” di Giants e UTA. Giocatore in grado di dominare sia in attacco che in difesa, nel 2016 trascinò Bolzano fino all’Italian Bowl, poi perso con i Rhinos, con una serie di prestazioni incredibili, inclusa la semifinale con i favoritissimi Panthers che concluse con 3 intercetti, uno dei quali riportato in endzone mentre nella scorsa stagione, nonostante qualche infortunio che ne ha limitato l’utilizzo, è stato uno dei motivi per cui UTA è riuscita a salvarsi senza troppi affanni. Proprio a Bergamo giocò una partita memorabile dimostrando le sue capacità difensive ed offensive e regalando una vittoria ai suoi Ranocchi poi risultata decisiva per la permanenza dei pesaresi nella massima serie.

Germany, grazie al lavoro di Alfredo Giuso, arriva a Bergamo per portare esperienza in un gruppo molto giovane e che dopo le difficoltà della scorsa stagione vuole tornare a competere per i playoff. Negli anni in cui ha militato nel nostro campionato ha quasi sempre giocato come safety ma il cambio di regolamento, quest’anno si potranno schierare due import contemporaneamente, e la sue qualità offensive permetteranno a Coach Rita di utilizzarlo anche in attacco dove può giocare sia come RB che WR ed all’occorrenza QB.

Le sue caratteristiche tecniche e di leadership sembrano potersi sposare bene con le necessità del team orobico e le aspettative del coaching-staff nei suoi confronti sono elevate.

Alex è atteso a Bergamo per la fine di Gennaio.

 Ufficio Stampa Lions Bergamo